Incredibile in Scozia, ecco il “libro bianco” per l’indipendenza da Londra e un “futuro più prospero”

MeteoWeb

Gran Bretagna cartinaVerra’ svelato oggi a Glasgow il libro bianco che, in 670 pagine, traccia la strada dellaScozia verso l’indipendenza, nelle intenzioni del leader nazionalista scozzese Alex Salmond. E’ il piu’ vasto e onnicomprensivo documento elaborato fino ad ora a sostegno della campagna per una Scozia indipendente, a poco meno di un anno dal referendum – nel settembre 2014 – cui gli scozzesi verranno chiamati a scegliere se recidere o meno i legami con il governo di Londra. Nella gran parte l’argomentazione presentata da Salmond si concentra sull’economia con una vera e propria guida dal titolo ‘Il futuro della Scozia: guida ad una Scozia indipendente’.
BRITAIN-SCOTLAND-POLITICS-ECONOMY-FILESAl centro del dibattito e nei botta e risposta con Londra la questione della sterlina, ovvero se una Scoziaindipendente manterra’ o meno la moneta. “E’ il piu’ vasto documento sull’indipendenza di un Paese che sia mai stato prodotto”, ha spiegato il vice primo ministro scozzese, Nicola Sturgeon. “E’ un testo pensato per gli scozzesi, e’ la loro guida all’indipendenza e fornira’ una visione per il futuro della Scozia insieme con le risposte a tutte quelle domande che la gente si pone”. Secondo indiscrezioni inoltre nel documento non sarebbe contemplato un ‘piano B’ proprio sul tema al momento ritenuto piu’ spinoso che e’ il futuro della moneta scozzese.