Maltempo a Roma, la protezione civile fa il punto sul Tevere: “livelli contenuti, nessun allarme”

tevere.“Dalla notte di ieri e fino alle ore 15.30 di oggi (19 novembre), si sono registrati lievi escursioni dei livelli idrometrici del fiume Tevere e dei suoi affluenti che, come comunicato dal Centro Funzionale Regionale, non hanno mai superato i sette metri. Non si è pertanto verificato alcun superamento delle banchine di magra. La situazione al momento non desta alcuna preoccupazione. In conseguenza dell’avviso di condizioni meteorologiche avverse diramato nella giornata di ieri, prosegue il livello di attenzione (SA1) del Fiume e dei suoi affluenti, attivo già dal 12 novembre scorso. In queste ore abbiamo chiesto al Comando della Polizia Locale di Roma Capitale di verificare la chiusura di tutti gli accessi alle banchine che, fino a cessate esigenze e in via precauzionale, dovranno rimanere chiusi. Per ogni richiesta di chiarimenti, informazioni o interventi è possibile contattare la Sala Operativa h/24 dell’Ufficio Protezione Civile al numero 06.67109200 o al numero verde 800.854854”. Lo comunica in una nota la Protezione Civile di Roma Capitale.