Maltempo Ancona: onde sino a 6 metri, gravi danni nello stabilimento Fincantieri

MeteoWeb

porto anconaL’ondata di maltempo ha provocato danni consistenti anche nello stabilimento Fincantieri di Ancona, colpito da forti mareggiate: onde alte fino a 6 metri hanno causato ieri il cedimento della sommita’ delle mura esterne del lato nord (in cemento armato), e reso pericolante, dunque inagibile, il deposito ponteggi. Divelte anche varie coperture in lamiera dei capannoni, con la gran parte delle officine allagate. Danni anche alla pavimentazione stradale dal lato della diga. Lo rende noto l’azienda. Per garantire la sicurezza del personale, la direzione dello stabilimento, d’accordo con i responsabili delle lavorazioni e della sicurezza, ha autorizzato a operare solo lontano da potenziali fonti di pericolo, garantendo l’agibilita’ degli ambienti di lavoro. Sono intervenute sul posto squadre di emergenza e assistenza.