Maltempo, attivato lo “stato di attenzione” per il Tevere ingrossato a Roma

MeteoWeb

Barconi alla deriva sul Tevere s'incagliano tra le arcate di Ponte Milvio foto protoTevere ‘sorvegliato speciale’ a causa del maltempo. Al momento e’ stato attivato lo stato di attenzione. La Protezione Civile di Roma Capitale ha chiesto al Comando del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale di provvedere alla verifica di eventuali presenze di persone senza fissa dimora sulle banchine e alla conseguente chiusura degli accessi, al fine di garantire la pubblica incolumita’. “A seguito dell’innalzamento dei livelli idrometrici del fiume Tevere e dei suoi affluenti – spiega la Protezione civile in una nota – si e’ verificato il superamento delle banchine di magra nella stazione Ripetta che alle ore 22 misurava metri 7.18, con tendenza all’aumento, cosi’ come comunicato dal Centro Funzionale Regionale“.