Maltempo Calabria, esonda il fiume Uria: fango e detriti invadono la SS106

MeteoWeb
Immagine d'archivio
Immagine d’archivio

Il fiume Uria e’ esondato provocando l’allagamento della statale 106 che e’ stata invasa da fango e detriti. Alcuni tratti della statale al momento sono chiusi perche’ sono allagati. Sono bloccati anche alcuni tratti della statale 280 che collega Catanzaro con Lamezia Terme. Il traffico e’ stato deviato verso altre strade interne. Gli automobilisti stanno avendo difficolta’ a raggiungere il centro di Catanzaro anche a causa di molte strade allagate nella periferia del capoluogo. Numerose squadre dell’Anas e della polizia stradale sono a lavoro per ripristinare la circolazione.