Maltempo in Calabria, la provincia di Crotone chiede lo stato di calamità

MeteoWeb

16”Nella giornata di oggi l’Amministrazione provinciale di Crotone – informa un comunicato – chiedera’ la dichiarazione dello stato di calamita’ in relazione alla pesante ondata di maltempo che ieri ha interessato il crotonese, e che ha causato danni e disagi”. Lo annuncia il presidente dell’Ente intermedio, Stano Zurlo. ”Quella di ieri e’ stata una giornata pesantissima per le popolazioni del nostro territorio. Davvero ingenti i danni alle infrastrutture viarie in diversi comuni, alle attivita’ produttive ed al comparto agricolo. Non essendo possibile fronteggiare con risorse ordinarie, che peraltro da troppo tempo non vengono trasferite, gli ingentissimi danni provocati da esondazioni, allagamenti, smottamenti, chiediamo al Governo un intervento immediato. Intendo ringraziare – prosegue il presidente della Provincia – la Prefettura, tutte le Forze dell’Ordine, i Vigili del Fuoco, i dipendenti de i settori Viabilita’ e Protezione Civile della Provincia, i dipendenti dei Comuni del crotonese, l’Anas e la Protezione civile della Regione Calabria che ieri sinergicamente hanno seguito l’evolversi della situazione, coordinando e predisponendo i numerosissimi interventi. Un grazie di cuore – conclude Zurlo – anche a chi volontariamente, e non risparmiandosi, ha messo a disposizione una serie di mezzi per effettuare i salvataggi e, ad un uomo di Verzino che e’ intervenuto prontamente traendo in salvo un proprio concittadino”.