Maltempo Marche: preoccupa il fiume Potenza. Livello salito di 3 metri in poche ore

MeteoWeb

Protezione_Civile_Marche_13691E’ salito di tre metri in poche ore il livello dell’acqua sul fiume Potenza. A rilevarlo il gruppo comunale di Protezione Civile di San Severino Marche. Il 1 novembre scorso il livello dell’asta in via Varsavia, all’uscita della citta’, era di appena 46 centimetri. Il livello e’ salito oltre i 3 metri e mezzo – cioe’ l’altezza dell’asta – nella notte fra lunedi’ e martedi’ ed e’ sceso poi a 2 metri e mezzo questa mattina. Oltre ai campi finiti sott’acqua preoccupa la situazione in alcuni punti dove il fiume ha rotto gli argini ed eroso le scarpate. Continua il cedimento, seppure sia ancora sotto controllo, lungo il percorso al di sotto delle fonti lavatoio, in via Gorgonero. La strada sopra il ponte Sant’Antonio, uno degli ingressi alla citta’, questa mattina e’ stata chiusa per consentire la rimozione di alcuni grossi tronchi portati a valle dalla piena. I tronchi, insieme ad altri detriti e accumuli, avevano finito per ostruire una delle arcate della struttura. Nelle ultime ore e’ stato necessario ripetere l’intervento per garantire il deflusso controllato dell’acqua. In localita’ Caruccio il fiume ha esondato inghiottendo una scarpata a poche decine di metri da un’abitazione fortunatamente disabitata.