Maltempo nel nord Europa: la tempesta Hilde lascia 35.000 case senza elettricità in Svezia

MeteoWeb

hildeUna forte tempesta, soprannominata Hilde, si è riversata sulla Scandinavia, assestandosi nelle ultime ore, nelle regioni svedesi Jämtland, Norrbotten e Västerbotten. Nella serata di ieri, oltre 35.000 case sono rimaste senza energia elettrica e sono ancora tali.

Si tratta di una situazione particolarmente seria. Ci sono molti guasti su una vasta area geografica,” ha dichiarato Jacob Holmström, portavoce della società fornitrice di energia elettrica. “Stiamo facendo il nostro meglio, ma considerando il numero di interruzioni, c’è il pericolo che molte utenze rimangano senza elettricità anche lunedì. E’ stato difficile provvedere nella notte a causa del forte vento.”

hilde2Le autorità di Jämtland hanno diramato l’allerta, per cui hanno richiesto ai residenti di non avventurarsi per strada a meno che non sia strettamente necessario. In conseguenza della tempesta numerosi alberi sono crollati sulle strade in tutta le regione. 

La tempesta Hilde ha colpito prima la Norvegia, nella giornata di ieri, con forti venti e piogge intense (a Bergen sono caduti circa 65 mm in poche ore), che hanno provocato inondazioni facendo evacuare centinaia di persone.