Maltempo nella Basilicata jonica, campi inondati dopo l’esondazione dei fiumi Sinni e Agri

MeteoWeb

maltempo01Cessato il maltempo, in provincia di Matera si contano i danni provocati all’agricoltura dalle esondazioni dei fiumi Sinni e Agri. Le abbondanti piogge di ieri hanno colpito di nuovo la fascia jonica e la zona del Metapontino, stavolta nel versante meridionale rispetto alla disastrosa alluvione del 7 e 8 ottobre. Soprattutto il Sinni ha inondato centinaia di ettari di frutteti e coltivazioni di fragole. Sopralluoghi sono stati effettuati nei punti piu’ colpiti, in particolare a Policoro, Rotondella e Scanzano Jonico. A Nova Siri, inoltre, i canali di bonifica sono diventati fiumi in piena e straripando hanno provocato ulteriori allagamenti con danni e problemi alle attivita’ agricole ed alla viabilita’ interpoderale.