Maltempo: prima neve a Torino, 10-12cm in collina [FOTO]

MeteoWeb

TORINOCollina torinese imbiancata dalla nevicata, la prima della stagione, di oggi pomeriggio. In poche ore sono caduti, sopra i 500 metri, tra i dieci e i dodici centimetri di neve. Imbiancata anche la precollina. La neve continuera’ a cadere, con momenti di interruzione, per tutta la notte. In azione in collina 10 mezzi spargisale e 64 trattori con le lame. Fiocchi di neve misti a pioggia, secondo le previsioni, anche in pianura.
Nell’immagine accanto, la neve di oggi pomeriggio  nella strada che porta in collina al Faro della Maddalena, il punto più alto di Torino. E’ la strada di  San Vito, Viale Thovez, Santa Brigida.

DISAGI SULLE STRADE – L’Anas comunica che permane provvisoriamente il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli nel tratto Argentera (km 54,500) – confine di Stato (km 59,708) della strada statale 21 ‘del Colle della Maddalena’, a causa della chiusura del tratto di competenza francese per neve. Inoltre, l’Anas segnala che e’ stata riaperta al transito a mezzi pesanti la strada statale 24 ‘del Monginevro’ tra Cesana (km 89,250) e Claviere (km 96,540) in provincia di Torino. Al momento si registrano precipitazioni nevose sulla strada statale 33 ‘del Sempione’ tra Belgirate (km 77) e Crevoladossola (km 127) e tra Iselle (km 144) e il confine di Stato (km 144,440), sulla strada statale 337 ‘della Valle Vigezzo’ tra Masera (km 2,460) e Re (km 29,680) e sulla strada statale 659 ‘delle Valli Antigorio e Formazza’ tra Crevadossola (km 0,900) e Formazza (km 42,500). Il personale e i mezzi spazzaneve e spargisale dell’Anas sono in azione ininterrottamente per garantire la viabilita’ senza particolari disagi.