Maltempo, super-nevicate in Abruzzo: traffico in tilt a L’Aquila, disagi nel teramano

MeteoWeb

02All’Aquila traffico in tilt a causa della neve con rallentamenti consistenti su tutte le vie principali e sulla strada Mausonia, arteria di collegamento tra la parte est e la parte ovest della citta’: in provincia molte arterie di collegamento tra i Comuni sono percorribili con difficolta’, anche per i ritardi nel passaggio dei mezzi sgombraneve. Ad Atri (Teramo) un’ambulanza con a bordo tre dializzati e’ rimasta bloccata nella neve e i pazienti sono stati soccorsi da una jeep della Croce rossa di Silvi (Teramo) che li ha trasportati in ospedale. Mezzi pesanti di traverso si segnalano sulla sp 31 che collega Atri con la Val Vomano. Nel pescarese i Vigili del fuoco, durante la notte, hanno effettuato alcuni interventi di soccorso a persone che dovevano raggiungere gli ospedali, ma che erano rimaste bloccate in strada. Nelle aree interne la coltre bianca supera abbondantemente i 20 centimetri. A Pescara nella notte sono entrati in azione i mezzi spargisale e spartineve del Comune ai Colli e in zona San Silvestro. I Vigili del Fuoco sono impegnati in numerosi interventi nel capoluogo adriatico e in provincia; nelle ultime ore il problema e’ soprattutto il forte vento. A Furci (Chieti) e’ stato disposto il divieto di transito sulla strada di collegamento con la Fondo Valle Treste.