Maltempo USA, parata Ringraziamento di Macy’s a New York a rischio

MeteoWeb

È ancora incerta la sorte di questa edizione della parata di Macy’s, organizzata ogni anno a New York il occasione del Giorno del Ringraziamento. Infatti in caso di venti sostenuti che superano i 37 chilometri orari e di raffiche più forti di 54 chilometri orari gli enormi palloni aerostatici non possono sollevarsi in volo tra i grattacieli di Manhattan. La decisione spetta al comandante del dipartimento della polizia di New York, James Hall, il quale ieri sera si era detto ottimista in base agli ultimi bollettini del National Weather Service. Le regole di sicurezza più rigide furono introdotte dopo che nel 1997 uno dei palloni giganteschi cadde su un palo della luce, ferendo gravemente uno spettatore. Negli 87 anni della storia della parata i palloni sono rimasti a terra soltanto una volta, nel 1971, proprio a causa del maltempo. Amy Kule, la direttrice dell’evento organizzato dalla catena di grandi magazzini Macy’s, ha dichiarato che indipendentemente dalle condizioni meteorologiche i 3,5 milioni di spettatori potranno ammirare le piattaforme, i 900 clown e 40 palloni più piccoli. Tra i 16 giganteschi palloni preparati per la parata di quest’anno gli spettatori potranno (forse) ammirare Spider-Man, SpongeBob e Snoopy.