Neve abbondante sui rilievi del Lazio, la stagione sciistica inizia in anticipo: date e dettagli

MeteoWeb

CampoCatinodi Marco Lucci – Le nevicate copiose dei giorni scorsi, come da tempo non si vedevano in questo periodo nel Lazio, hanno indotto gli operatori del settore ad una apertura anticipata degli impianti. La Campocatino 360, società che gestisce i dodici chilometri di piste nella località turistica di Guarcino, ha reso noto che da domenica 8 dicembre entreranno in funzione gli impianti con skipass giornaliero adulti per i giorni feriali a 20,00 euro. Nel comprensorio sciistico del Terminillo, invece, si proverà ad anticipare l’avvio della stagione dal giorno dell’Immacolata a domenica 1° dicembre. A Campo Staffi, Filettino, la coltre bianca ha superato i settanta centimetri, ma nonostante ciò si continua a lavorare per ripristinare gli impianti rimasti chiusi nella passata stagione. Il sindaco Paolo De Meis, attraverso la pagina Facebook del Comune di Filettino, ha reso noto che l’ente ministeriale che valuta la regolarità degli impianti sciistici ha autorizzato le sciovie e quindi verranno rimontati i ganci e saranno pronte per ripartire. Situazione simile a Monte Livata, dove si lavora per completare la nuova seggiovia quadriposto nonostante le condizioni meteorologiche avverse.