Salute: il rischio di anisometropia aumenta con l’età ed è una delle cause principali di caduta anziani

MeteoWeb

VISTA ANZIANIUno studio condotto dai  ricercatori dell’universita’ di Berkeley e pubblicato su Optometry and Vision Science, afferma che il rischio di anisometropia, ossia di avere diversi livelli di problemi alla vista tra i due occhi, aumenta con l’età ed essa  rappresenta una delle principali cause di caduta degli anziani.  I ricercatori hanno seguito un gruppo di 118 persone, da un’eta’ media di 67 anni a 79. Al termine dello studio un terzo del campione aveva una differenza di piu’ di una diottria tra i due occhi. “L’anisometropia porta a disturbi nella visione binoculare – spiegano gli esperti – che a loro volta possono influenzare le cadute negli anziani”.