Spazio: allo studio contenitore speciale per campioni Marte

MeteoWeb

Marte Un gruppo di scienziati dell’Esa (Agenzia Spaziale Europea) sta lavorando a un robusto, multifunzionale contenitore che potrebbe un giorno essere usato per far arrivare sulla Terra campioni del pianeta Marte. Si tratta di un contenitore sferico che rappresenterebbe un elemento essenziale nella lunga catena tecnica necessaria per portare a termine una missione di recupero di campioni del Pianeta Rosso.  Il suo peso previsto e’ di 5 chilogrammi: la sfera avrebbe un diametro di 23 centimetri ed e’ ingegnerizzata per tenere i campioni marziani alle condizioni di temperatura di -10 gradi centigradi durante il viaggio di ritorno verso la Terra. Il contenitore ospita 11 recipienti sigillabili, di cui uno destinato all’aria marziana: una volta riempito, verra’ lanciato in orbita intorno a Marte, dove restera’ per diversi giorni fino all’appuntamento con un veicolo spaziale di recupero. Il contenitore porta a bordo un trasmettitore radio e dei catadiottri. Prima di tornare sulla Terra, sara’ racchiuso in un altro velivolo bio sigillato che rientrera’ sulla Terra attraversando l’atmosfera ad alta velocita’. I primi ad affrontarne la realizzazione, supportata dal programma Aurora dell’Esa, saranno i francesi della societa’ Mecano I&D.