Sumatra: nuova violenta eruzione del vulcano Sinabung, 5.000 evacuati [FOTO]

/
MeteoWeb

01E’ entrato in piena fase eruttiva il vulcano Sinabung a Sumatra. A causa del continuo rilascio da parte del vulcano di cenere, gas e lava, la Polizia di Stato e l’amministrazione di Karo hanno evacuato piu’ di 5.000 abitanti dalle citta’ e dai villaggi situati a nord dell’isola. I segnali del vulcano – che e’ stato dormiente per tre anni – dimostrano secondo i funzionari che “le intensita’ delle eruzioni potrebbero essere in aumento“. L’Indonesian Center for Volcanology and Geological Hazard Mitigation ha avvertito per precauzione le persone di non avvicinarsi a piu’ di 3,2 chilometri di distanza dal monte Sinabung. Come riporta la stampa locale, da lunedi’ un flusso piroclastico composto da magma, gas e cenere, e’ stato visto scendere lungo le pareti del vulcano. Da quel momento sono state osservate 1-2 esplosioni di cenere al giorno, con la lava che e’ scesa fino a 1.000 metri dalla cima del vulcano. In Indonesia esistono attualmente piu’ di 130 vulcani attivi. L’eruzione vulcanica peggiore degli ultimi anni e’ stata quella del monte Merapi a Giava nel 2010 che ha ucciso piu’ di 350 persone.