Terremoti, sciame sismico sull’Etna: scosse avvertite fino a Catania, il vulcano prepara una nuova eruzione?

MeteoWeb

panorama etna eruzioneQuattro scosse di terremoto hanno interessato negli ultimi minuti il versante Sud dell’Etna, appena a monte di Biancavilla. Le scosse, avvertite distintamente in tutto il comprensorio (da Belpasso a Pedara, da Adrano a Mascalucia, da Paternò a Centuripe, sono state avvertite anche a Catania: la prima è stata di magnitudo 3.1 e si è verificata alle 06.06, la seconda di magnitudo 2.6 alle 06.07, la terza e fin qui la più forte è stata di magnitudo 3.3 alle 06.10 e l’ultima (fino ad ora) di magnitudo 2.8 alle 06.16, tutte ad una profondità di 23km. Il tremore vulcanico dell’Etna è in forte aumento, e non è da escludere che queste scosse siano il segnale di una nuova eruzione nelle prossime ore. Monitoriamo la situazione in tempo reale, continuate a seguirci per ogni aggiornamenti.