Allerta Meteo Lombardia: Natale con forte maltempo, abbondanti nevicate in montagna

MeteoWeb

LombardiaNatale sotto la pioggia in Lombardia, con abbondanti nevicate in montagna, per la gioia degli sciatori. Da domani fino al 27 dicembre, prevede il Bollettino meteorologico dell’Arpa della Lombardia, un’ampia perturbazione di origine nordatlantica interessera’ la regione, portando precipitazioni diffuse e neve in montagna, in particolare nel giorno di Natale. Dal 26 dicembre attenuazione dei fenomeni e passaggio ad una temporanea fase di stabilita’, ma e’ probabile un nuovo peggioramento gia’ dal fine settimana. Nel dettaglio, fino alla mezzanotte di oggi molto nuvoloso o coperto ovunque. Precipitazioni deboli sparse ed intermittenti, possibili ovunque ma piu’ probabili sulla pianura. Neve oltre 1.200 metri. Temperature massime in pianura tra 6 e 9 gradi. Zero termico attorno a 1.500 metri. Venti in pianura deboli orientali o calma di vento; in montagna deboli o al piu’ moderati meridionali. Domani molto nuvoloso o coperto ovunque. Precipitazioni: inizialmente deboli sparse possibili su tutta la regione; dal pomeriggio meno probabili sulla pianura, ma in intensificazione fino a localmente moderate sulle Prealpi. Neve oltre 1.200 metri. Temperature senza variazioni rilevanti; in pianura minime tra 5 e 7 gradi, massime tra 6 e 9 gradi. Zero termico attorno a 1.600 metri. Venti in pianura deboli orientali, in montagna da deboli a moderati da sud con rinforzi in quota. In intensificazione in serata. Mercoledi’, giorno di Natale, molto nuvoloso o coperto ovunque. Precipitazioni dalla notte e primo mattino diffuse e moderate su Prealpi e Alpi, fino a forti sui settori occidentali; da deboli a moderate sulla pianura occidentale e l’Oltrepo’; nella giornata deboli piogge anche sulla pianura orientale ed intensificazione delle precipitazioni su tutti i rilievi, con possibili rovesci e temporali. Neve oltre 1.200 metri, localmente a quote inferiori in corrispondenza delle precipitazioni piu’ intense. Nevicate forti o molto forti oltre 1.500 metri. Temperature senza variazioni rilevanti; in pianura minime attorno a 6 gradi, massime attorno a 10 gradi. Zero termico attorno a 1.600 metri, in lieve risalita nella giornata. Venti moderati orientali in pianura, con temporanei rinforzi nelle ore centrali; da moderati a forti meridionali in montagna e sull’Oltrepo’ Pavese. A Santo Stefano, giovedi’, molto nuvoloso o coperto; attenuazione della nuvolosita’ dal pomeriggio, ampie schiarite in serata. Precipitazioni dalla notte e primo mattino deboli sparse, possibili ovunque ma piu’ probabili sui rilievi, in attenuazione nella giornata ed in esaurimento in serata. Neve oltre 1.100 metri. Temperature minime in lieve o moderato calo, massime senza variazioni rilevanti. Zero termico in abbassamento fino a 1.400 metri. Venti da deboli a moderati; in pianura in rotazione da est a ovest; in montagna settentrionali. Venerdi’ tende a sereno o poco nuvoloso, senza precipitazioni. Minime in moderato calo, venti in attenuazione. Sabato nuvolosita’ in aumento fino a ovunque coperto con precipitazioni deboli diffuse, nevose oltre 1.100 metri. Massime in lieve calo. Venti deboli orientali.