Alluvione Sardegna: tasse sospese e rate a tasso zero

MeteoWeb

Ciclone Cleopatra si abbatte sulla SardegnaArriva una mini sospensione e un piano di rateizzazione senza interessi per il pagamento dei tributi relativi ai cittadini residenti nei comuni della Sardegna colpiti dall’alluvione del 18 novembre scorso. Lo prevede il decreto milleproroghe varato dal Consiglio dei Ministri, nella parte che contiene le disposizioni di carattere finanziario “indifferibili”. Innanzitutto i tributi, il cui pagamento era stato sospeso con un decreto ministeriale il 30 novembre scorso, dovranno essere pagati tra il 24 gennaio e il 17 febbraio 2014 senza interesse ne’ sanzioni. Coloro che hanno subito danni per l’alluvione, possono ottenere, invece, un finanziamento, “garantito dallo Stato”, la cui restituzione e’ spalmata in due anni. Lo Stato si accolla i relativi interessi e spese, mentre la restituzione del capitale da parte dei contribuenti dovra’ avvenire secondo un “piano di restituzione”, dal 1 luglio 2014 al 31 dicembre 2015.