Antropologia, l’uomo di Neanderthal seppelliva i suoi morti

MeteoWeb

NeanderthalSecondo un nuovo studio comparso sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, gli uomini di Neanderthal, predecessori degli umani moderni, seppellivano i loro morti. I risultati daella ricerca, che rende conto di tredici anni di raccolta e valutazione di reperti provenienti dal sud-ovest della Francia, confermano che le sepolture hanno avuto luogo nell’Europa occidentale gia’ prima dell’arrivo dell’uomo moderno. Si tratta di una scoperta, a detta di William Rendu del Center for International Research in the Humanities and Social Sciences di New York City che ha condotto gli studi, che non solo mostra l’esistenza di sepolture di Neanderthal in Europa occidentale ma rivela anche una loro capacita’ cognitiva sofisticata. Il sito interessato e’ quello di La Chapelle-aux-Saints. Qui gli scienziati hanno trovato resti umani, fra cui di due bambini e un adulto, la cui natura relativamente incontaminata e senza segni di disturbo animale, nell’arco di 50 mila anni, implica che i corpi siano stati coperti subito dopo la morte. Gli scienziati non hanno ancora capito se questa pratica fosse rituale o meramente pragmatica.