CERN: ammesso Israele, primo nuovo membro dal 1999

MeteoWeb

CERNIsraele e’ stato ammesso nel Cern ed e’ il primo Paese membro ad entrare nell’Organizzazione europea per la ricerca nucleare dal 1999. La decisione e’ stata presa oggi dal Consiglio del Cern. Non appena l’accordo sara’ ratificato, Israele diventera’ il 21/mo membro del Cern. La collaborazione fra Israele e Cern e’ cominciata nel 1991 e nel 2011 il Paese e’ diventato membro associato dell’Organizzazione. ”L’ingresso fra i Paesi membri permettera’ adesso di intensificare ulteriormente la collaborazione”, ha commentato in una nota il direttore generale del Cern, Rolf Heuer. Soddisfatto anche il direttore scientifico del Cern, Sergio Bertolucci, ”positivamente impressionato dalla qualita’ della ricerca condotta dai ricercatori israeliani”. Per il direttore del Comitato nazionale per la fisica delle alte energie dell’Accademia israeliana delle scienze, Eliezer Rabinovici, ”e’ particolarmente esaltante diventare membri del Cern nel momento in cui la fisi8ca si prepara ad esplorare nuovi orizzonti”. Soddisfatta anche l’Italia, che nel Cern e’ ampiamente rappresentata attraverso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn): “l’Infn, che ha una lunga tradizione di collaborazione con i colleghi israeliani, e’ felice di dare il benvenuto al Cern a Israele come membro ufficiale”, ha commentato il presidente dell’Infn, Fernando Ferroni. “Si rafforza cosi’ la scienza – ha aggiunto – e si riafferma il ruolo della fisica nel promuovere collaborazioni senza barriere”.