Etna, l’eruzione si attenua: riaperto l’aeroporto di Catania dopo il blackout di ieri (101 voli cancellati)

MeteoWeb

etnaSi attenua l’attivita’ eruttiva dell’Etna e riapre lo spazio aereo sulla Sicilia orientale. L’aeroporto di Catania è tornato operativo dalle 8.30 dopo la paralisi di ieri. Lo ha deciso l’unita’ di crisi, riunitasi alle 5.30. Riapre anche lo scalo di Comiso (Ragusa), che ieri aveva potuto operare per una breve finestra nel pomeriggio e aveva tra l’altro ricevuto due voli in arrivo originariamente su Catania. L’attivita’ stromboliana del vulcano e’ cessata e il cratere di Sud-Est non emette piu’ fontane di lava e cenere, ma solo una debole colata che scorre da una frattura verso la disabtitata Valle del Bove. Dalle telecamere del sistema di sorveglianza dell’Ingv si osserva la presenza di due colate che emergono dal nuovo cratere di Sud-Est e si dirigono verso la desertica Valle del Bove. Ma non si notano, al momento esplosioni e bagliori dalla ‘bocca’ e l’ampiezza del tremore nei condotti interni del vulcano, che segnalano la risalita del magma, e’ in reto calo, avvicinandosi a valori medio-bassi.

etna01Alitalia e Air One informano che, in considerazione della riapertura dell’aeroporto di Catania Fontanarossa, tutti i voli a partire dalle 11.20, in precedenza previsti dallo scalo di Comiso, decolleranno da Catania Fontanarossa. Di seguito il dettaglio dei voli: AZ1724, Catania – Fiumicino, partenza alle ore 11.30. AZ1714, Catania – Linate. partenza alle ore 12.35. AZ1726, Catania – Fiumicino, partenza alle ore 15.10. VE7110, Catania – Linate, partenza alle ore 15.05. Per far fronte alle numerose richieste della clientela, Alitalia e Air One hanno inoltre disposto quattro voli extra: AZ 4731, Roma Fiumicino – Catania partenza alle ore 10.00 AZ 4724, Catania – Roma Fiumicino, partenza alle ore 12.10 AP4871, Venezia – Catania, partenza alle ore 10.30 AP48 70, Catania – Venezia, partenza alle ore 12.45 Si ricorda che il volo AZ 1740, opererà da Comiso a Linate con partenza alle ore 15.30, come previsto da orario stagionale.

ESLN_hhzIERI 101 VOLI CANCELLATI – L’eruzione dell’Etna per oltre 36 ore ha bloccato il traffico aereo sulla Sicilia orientale. Sono stati 101 i voli cancellati nell’aeroporto di Catania ieri per l’emissione di cenere lavica dal nuovo cratere di Sud-Est: 55 in partenza e 46 in arrivo. Sono stati invece 9 i voli dirottati su Palermo. Due aeromobili dell’Alitalia, ieri pomeriggio, hanno compiuto altrettanti voli sostitutivi, inizialmente previsti da Catania, dall’aeroporto di Comiso (Ragusa), con destinazione Roma.