Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani: ancora nebbie e foschie anticicloniche

MeteoWeb

aeronauticaIl Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: alta pressione sul bacino del Mediterraneo con condizioni di stabilita’ con formazioni di foschi e nebbie persistenti sulle aree pianeggianti del Centro-nord. Al Meridione residua instabilita’ sulla Sicilia ma in attenuazione. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Sull’Italia si prevede. Nord: nebbie diffuse e persistenti in Pianura Padana per buona parte della giornata, soprattutto sui settori centrorientali ed a ridosso del Po. Condizioni di stabilita’ sulle altre zone all’insegna di spazi sereni, specie sulle zone alpine, su gran parte del Piemonte e sulla Liguria. Centro e Sardegna: nubi basse e foschie dense sul settore costiero marchigiano in parziale diradamento nelle ore centrali della giornata e successiva formazione gia’ dal primo pomeriggio annuvolamenti attesi in mattinata sull’isola le nubi, comunque senza particolari fenomeni associati. Ampi spazi di sereno sulle restanti regioni peninsulari dopo il tramonto ed al primo mattino formazione di locali banchi di nebbia specie nelle zone interne. Sud e Sicilia: nuvolosita’ a tratti ancora consistente tra Sicilia e Basso Tirreno con associate deboli piogge sparse, che andranno ad interessare la parte settentrionale dell’isola e la Calabria meridionale, ma con tempo in miglioramento gia’ dalla mattinata qualche nube un po’ piu’ estesa continuera’ a presentarsi anche tra Molise, Puglia garganica e zone interne della Basilicata, ma senza fenomeni significativi. Prevalenza di spazi sereni sul resto del Meridione, specie sull’area salentina e sulla Campania. Temperature: senza variazioni di rilievo. Venti: da deboli a moderati dai quadranti nordorientali al Centro-sud con rinforzi di vento forte sulle regioni ioniche; deboli variabili al Settentrione. Mari: molto mosso o localmente agitato lo Ionio e il Basso Adriatico; localmente mosso il Tirreno meridionale e l’Adriatico centrale; poco mossi i restanti bacini.

CNMCAIl Servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, martedi’ 10 dicembre. Nord: situazione dominata in pianura e sulle zone costiere dell’Emilia-Romagna dalla presenza di nubi basse e nebbie diffuse che soltanto parzialmente tenderanno a diradarsi nel corso della giornata, specie sulla parte occidentale del Piemonte; su tutte le aree alpine e prealpine, sulla Liguria e sull’Appennino settentrionale il cielo tendera’ a mantenersi limpido. Centro e Sardegna: qualche nube interessera’ ancora l’isola ma soltanto durante la mattinata poi prevalenza di cielo sereno; nuvolosita’ diffusa su Marche e zone costiere adriatiche ma senza particolari fenomeni associati; sulle rimanenti regioni peninsulari il cielo si manterra’ sereno o poco nuvoloso dopo il tramonto e nel corso della notte formazione di locali banchi di nebbia nelle zone interne. Sud e Sicilia: nuvolosita’ compatta in transito dalle regioni adriatiche verso l’entroterra e poi verso la Sicilia con locali deboli piovaschi tra Molise, area garganica, Calabria meridionale e sulla Sicilia centrorientale; rasserenamenti a tratti ampi attesi sulla Campania centrosettentrionale pur in presenza di banchi di nebbia al primo mattino e dopo il tramonto. Temperature: minime e massime in diminuzione sulla Pianura Padana ed al Sud, stazionarie o senza variazioni di rilievo altrove. Venti: deboli variabili al Centro-nord; dai quadranti settentrionali da deboli a moderati sulle regioni ioniche graduale attenuazione della ventiLazione durante la seconda parte della giornata. Mari: agitato lo Ionio e molto mosso il Basso Adriatico ma con moto ondoso in graduale attenuazione; mosso il Tirreno; poco mossi i rimanenti mari.