Maltempo: a Bernalda trenta famiglie trasferite in un albergo

MeteoWeb

alluvione materanoTrenta famiglie residenti nella frazione Serramarina di Bernalda (Matera) sono state trasferite questa mattina in un albergo di Metaponto a causa dell’aggravarsi delle situazioni meteorologiche, dagli allagamenti causati dall’esondazione del fiume Bradano e dalla possibile apertura, nelle prossime ore, di un dispositivo della diga di San Giuliano per far defluire l’acqua in eccesso. Lo ha reso noto il responsabile della Protezione civile presso la Prefettura di Matera, Ermelinda Camerini, che e’ anche commissario prefettizio al Comune di Bernalda. Disagi sono segnalati a Metaponto Borgo, interamente allagato, dove stanno operando squadre specializzate dei vigili del Fuoco per soccorrere i residenti. La ripresa della pioggia sta aggravano la situazione in altri centri del Metapontino e dell’entroterra, a causa di strade chiuse o della melma che le ricopre. Problemi sono segnalati a Matera dove i vigili del Fuoco hanno soccorso automobilisti in difficolta’ per l’apertura di buche nelle strade.