Maltempo in medio oriente, situazione drammatica a Gaza: aiuti umanitari da Israele e Anp

MeteoWeb

gazaSu richiesta di agenzie internazionali di soccorso, negli ultimi giorni Israele ha fatto pervenire nella striscia di Gaza aiuti umanitari per alleviare le condizioni di vita della popolazione duramente colpita da una ondata di maltempo. Questi aiuti sono destinati a proseguire anche nei prossimi giorni. Secondo un portavoce militare a Tel Aviv, entro domani Israele completera’ la fornitura a Gaza di 1,2 milioni di litri di gas; 800 mila litri di diesel per i mezzi di trasporto; 400 mila litri di diesel destinati alla stazione elettrica di Gaza; e 200 tonnellate di gas da cucina. Questi aiuti, ha precisato il portavoce militare, sono coordinati con l’Autorita’ nazionale palestinese del presidente Abu Mazen, anche se la Striscia e’ di fatto controllata dagli islamici di Hamas. A Gaza, intanto, dopo quattro giornate di piogge torrenziali oggi e’ tornato a splendere il sole e la vita sta gradualmente tornando alla normalita’. Ma l’erogazione della corrente elettrica nella abitazioni, da anni razionata anche a causa delle restrizioni imposte da Israele, resta sporadica