Maltempo: in Trentino Alto Adige abbondanti nevicate dai 700 metri in sù, disagi per i turisti

MeteoWeb

neve01Arrivo dei turisti sotto la neve in Trentino Alto Adige dove si registrano disagi alla viabilita’. Cinquanta centimetri di neve fresca caduti mediamente, si sono toccati anche i 70, in mattinata strade innevate, alberi abbattuti, linee elettriche interrotte causa l’accumulo di neve sui cavi, autovetture in difficolta’ e diversi camper che sono dovuti ritornare verso valle. Il paesaggio nelle vallate del Trentino Alto Adige e’ quello classico del Natale. Il limite delle nevicate e’ a circa 700 metri. Sulla corsia nord dell’autostrada ‘A22 del Brennero’ viene segnalato traffico intenso per l’arrivo dei vacanzieri tra Verona nord e Trento sud, mentre nel tratto tra Vipiteno e il valico di confine del Brennero nevica. Autovetture bloccate causa la copiosa nevicata un po’ su tutte le principali arterie, in particolare sulla statale delle Dolomiti tra Fontanefredde e passo San Lugano verso la val di Fiemme. La statale 51 ‘Alemagna’ tra l’abitato di Carbonin e Cortina d’Ampezzo e’ chiusa per motivi di sicurezza causa diversi alberi abbattuti sulla strada. Chiusa anche la statale 241 poco dopo il centro di Nova Levante in direzione passo Costalunga. Chiusa per neve anche la statale 52 tra San Candido e passo Monte Croce Comelico e la Ss 48/bis del passo Tre Croci dopo Misurina. Chiusi per rischio valanghe i passi Dolomitici, dal Sella al Gardena, dal Pordoi al Falzarego e San Pellegrino. La pioggia che sta cadendo nei centri di fondovalle ha causato locali smottamenti e frane.