Maltempo: la piena del Po sta defluendo tra Lombardia ed Emilia

MeteoWeb

spondadelpoSta defluendo senza particolari problemi la piena del Po, che in queste ore sta interessando il tratto lombardo ed emiliano, confermandosi su livelli di ordinaria criticita’ (livello compreso tra la soglia 1 e la soglia 2). A Piacenza il colmo di piena ha raggiunto m. 5,88 sullo zero idrometrico alle ore 21 di ieri. A Cremona il colmo e’ transitatoalle ore 3 di stanotte (m. 2,05) e in queste ore il colmo sta raggiungendo la zona di Casalmaggiore (CR). Nelle prossime ore – informa Aipo che sta monitorando la situazione con gli altri enti preposti- la piena si propaghera’ nel tratto medio-basso del Po e dovrebbe raggiungere Pontelagoscuro, sezione di chiusura del bacino, nel pomeriggio di domani, per poi proseguire il suo corso lungo i rami del Delta. Per effetto della piena i laghi di Mantova sono stati interclusi per evitare l’effetto di rigurgito dal Po attraverso il Mincio. E’ raccomandata attenzione e prudenza nelle aree golenali aperte e in generale in prossimita’ del fiume. Anche la protezione civile dell’Emilia Romagna – che ieri ha diffuso un’allerta sulla piena con validita’ di 72 ore – non segnala problemi.