Maltempo Liguria, la Regione ha chiesto lo stato di emergenza

MeteoWeb

maltempoLa Regione Liguria ha chiesto lo stato di emergenza per i danni provocati dal maltempo nelle ultime ore. Lo ha annunciato il presidente della Regione Claudio Burlando spiegando che “l’intensita’ delle piogge e’ stata altissima ma per fortuna un po’ diluita nel tempo e nello spazio”. Nonostante questo “registriamo molti danni in tanti comuni grandi e piccoli”, ha detto il presidente. Molte frane hanno interessato Genova e Serra Ricco’ – dove ci sono 50 sfollati – sia diverse localita’ costiere e dell’ entroterra: “ha colpito duro anche la mareggiata – ha sottolineato Burlando facendo il punto con l’assessore alla protezione civile Renata Briano – e molti comuni stanno contando i danni provocati dalla violenza del mare”. La pioggia ha fatto esondare due fiumi: “Per fortuna – ha sottolineato il presidente ligure – sono due fiumi “dolci”, non cattivi, l’Entella e il Bormida, e le acque non hanno percio’ colpito con violenza”. Per far fronte all’emergenza la Regione usera’ subito le accise sui carburanti, gia’ prorogate nel 2014, e attende dal Governo aiuti attraverso la Legge di Stabilita’.