Maltempo: slavina su pista da sci Marebbe, nessun ferito

MeteoWeb

valanga01Hanno lavorato tutta la notte i soccorritori per la caduta di una grossa slavina su una pista da sci a san Vigilio di Marebbe. E’ stato alla fine escluso che vi fossero persone travolte. Su un fronte di 30 metri l’intero strato di neve della pista si era staccato di netto e grossi blocchi di ghiaccio e neve dello spessore di oltre 80 cm erano scivolati a valle. Piu’ a valle, il fronte si e’ allargato, interessando gran parte della pista “Erta” e la massa di neve in movimento ha travolto e divelto oltre 100 metri di rete di protezione e i sostegni metallici che la reggono. La forte pioggia della notte precedente e il suolo non ghiacciato hanno contribuito in maniera decisiva al distacco, che si e’ verificato sul pendio piu’ esposto della pista di Coppa Europa, dove la pendenza raggiunge i 61%. Alla luce delle fotoelettriche hanno lavorato 70 operatori del soccorso alpino con l’ausilio dei cani da valanga.