Maltempo: violento nubifragio a Capri, strade trasformate in torrenti

MeteoWeb

saetta_mareGrossi disagi sull’isola di Capri (Napoli) a causa del maltempo: strade allagate, tombini saltati, rampe e sentieri trasformati in cascate e torrenti. Il violento temporale abbattutosi sull’isola nella mattinata di oggi fino alle 13 ha provocato problemi alla circolazione. Disagi anche per gli studenti del liceo classico di Capri, che ha sede nella Certosa di San Giacomo, per infiltrazioni d’acqua dal soffitto delle aule: nei locali della scuola sono accorsi per un sopralluogo i vigili del fuoco. La direzione dell’istituto ha disposto lo stop alle lezioni per i prossimi due giorni. La pioggia e’ caduta con insistenza per gran parte della mattinata, causando problemi a Capri e ad Anacapri. Caditoie otturate in piu’ punti e difficolta’ di deflusso per l’acqua piovana. Ad Anacapri sono stati segnalati allagamenti della sede stradale in viale De Tommaso, via Pagliaro, via Monticello, via Follicara: in molte zone i tombini sono saltati. A Capri problemi a Marina Grande e sulla rampa di Santa Teresa trasformata in vera e propria cascata. Numerosi gli interventi sia dei tecnici della Gori che dei vigili del fuoco per allagamenti smottamenti. Alcuni massi sono caduti sulla carreggiata in via Provinciale Capri-Anacapri. Difficili anche le comunicazioni visto che il temporale ha mandato in tilt in molte zone dell’isola i ripetitori delle compagnie telefoniche.