Spazio: il polo sud della Luna potrebbe rivelare i segreti della sua parte interna

MeteoWeb

polo sud lunaI dati provenienti dal Moon Mineralogy Mapper a bordo dell’orbiter lunare indiano Chandrayaan-1 hanno mostrato una diversa composizione mineralogica della sotto-superficie del bacino gigante Aitken del polo sud. La differente traccia mineralogica di questa area potrebbe riflettere la natura dei minerali che sono venuti alla luce dopo il gigantesco impatto di quattro miliardi di anni fa. Se questo fosse vero, si legge sulla rivista Journal of Geophysical Research: Planets, allora il bacino South Pole Aitken (Spa) potrebbe ospitare importanti informazioni circa la parte interna della Luna e l’evoluzione della crosta e del mantello del nostro satellite naturale. Lo studio e’ stato condotto da ricercatori della Brown University e della University of Hawaii. Con i suoi 2500 chilometri di diametro, lo Spa e’ il piu’ grande bacino di impatto sulla Luna e forse in tutto il sistema solare.