Spedizione al Polo Sud, condizioni meteo troppo estreme: il principe Harry torna indietro a metà strada

MeteoWeb

harry01Le terribili condizioni incontrate nel cammino verso il Polo Sud hanno costretto il principe Harry e i suoi compagni di spedizione a rinunciare all’impresa. Harry era in una squadra di soldati britannici feriti al fronte per un’iniziativa di beneficenza. Camminando per 15-20 km al giorno i partecipanti hanno dovuto affrontare temperature fino a meno 45 gradi e venti sferzanti fino a 80 km/h, trascinando 70 kg di equipaggiamento sulle loro slitte su terreni accidentati. Il vento, invece di spianare il pak come uno specchio, forma sulla superficie contorti ostacoli naturali di ghiaccio difficili da aggirare.