Stessi cambiamenti climatici a distanza di 120 anni in regioni differenti

MeteoWeb

Clima TerraI cambiamenti climatici, a livello locale, possono verificarsi in diverse regioni a distanza anche di 120 anni. Lo ha scoperto un gruppo di scienziati della Oxford University e del GFZ German Research Centre for Geosciences che ha scoperto che gli effetti della fine dell’ultima glaciazione sono stati riconosciuti prima nella regione tedesca occidentale dell’Eifel e 120 anni dopo nella regione della Norvegia meridionale. In entrambi i casi, tuttavia, il riscaldamento e’ stato ugualmente rapido. Lo studio e’ stato pubblicato sulla rivista ‘Geology’. Gli scienziati riportano che all’interno dell’ultima fase fredda, durata 1100 anni, dell’ultima Era Glaciale, e’ stato misurato un rapido riscaldamento prima di tutto nella regione Eifel. I sedimenti raccolti dal lago Meerfelder Maar delineano infatti un tipico pattern di deposizione che e’ stato trovato anche sul fondo del lago Krakenes, nella Norvegia meridionale, ma con una differenza temporale di 120 anni. I sedimenti dei laghi sono degli archivi climatici molto accurati, specialmente quando contengono bande stagionali simili agli anelli degli alberi.