Tempesta di Natale, allerta meteo in Toscana per domani e giovedì: forti piogge e neve abbondante sui rilievi

MeteoWeb

ToscanaAllerta meteo in Toscana dalle 12 di domani alle 18 di giovedi’ 26 per mareggiate, vento forte, piogge e temporali forti. Lo ha emesso la Sala operativa unificata della Protezione civile della Toscana, viste le previsioni di transito di una intensa perturbazione, a partire dall’area di nord-ovest e sull’Appennino in corrispondenza del bacino del Reno e Santerno. Interessate tutte le province, tranne Arezzo. Le previsioni, si spiega, sono di mare agitato dalle 12 alle 9 di giovedi’ su tutti i settori, specie al largo sulle coste esposte all’onda proveniente da sud. Nelle stesse ore vento forte fino a burrasca da sud sulla costa e l’Arcipelago, sui crinali appenninici di nord-ovest e sull’Amiata. Le piogge si intensificheranno nell’area di nord-ovest dal pomeriggio (l’allerta scatta alle 15), e soprattutto dalla sera di domani, con possibili temporali localmente di forte intensita’, e si estenderanno alle altre zone della regione (allerta a partire dalle 18) a partire da ovest. La quantita’ di pioggia attesa nell’area di nord-ovest fino alle 24 di domani, mercoledi’, e’ di 60 mm medi e massimi in alcuni punti fino a 150 mm sui rilievi. Gran parte delle precipitazioni cadranno nelle seconde 12 ore di domani. Nelle aree della costa centrale, del Valdarno inferiore, del bacino Ombrone-Bisenzio e Reno Santerno cadranno intorno a 15-20 mm medi con massimi in alcuni punti fino a 80-100 mm sui rilievi occidentali dei bacini del Valdarno inferiore e Ombrone-Bisenzio e 40-50 mm sulla parte settentrionale della Foce dell’Arno. Nelle altre zone interessate i cumulati medi saranno di circa 5-10 mm con massimi in alcuni punti fino a 30 mm sui rilievi. Anche la giornata di giovedi’ 26 dicembre sara’ perturbata con piogge (e con locali temporali) soprattutto nelle prime 12 ore: la quantita’ di pioggia prevista variera’ a seconda delle zone, con le punte piu’ elevate ancora nell’area nord-occidentale (40-60 mm medi e massimi in alcuni punti fino a 100 mm). Prevista anche neve sia domani, intorno a 1600-1700 metri in abbasamento in tarda serata, che a Santo Stefano: la quota neve si abbassera’ durante la notte fino a 1100-1200 metri.