Terremoti: la scossa nello Stretto ha attivato uno sciame sismico nel messinese tirrenico

MeteoWeb

map_loc_tDopo la scossa di terremoto di magnitudo 4.0 che stamattina alle 05:20 ha interessato lo Stretto di Messina, s’è attivato uno sciame sismico nel messinese tirrenico, tra Patti, Falcone, Oliveri e Furnari, dove si sono verificate 13 scosse di terremoto dalle 05:34 alle 09:10. Le due scosse più forti sono state di magnitudo 2.4 alle 07:46 e alle 08:17.