Terremoto Campania: a Napoli c’è chi ha pensato che si fosse risvegliato il Vesuvio

MeteoWeb

Eruzione_del_Vesuvio_del_1944bQualcuno ha pensato subito al Vesuvio, qualcun altro e’ subito tornato con la mente alla terribile scossa del terremoto ’80 che devasto’ l’Irpinia e la Basilicata. Cosi’ tanti napoletani sono scesi dalle loro case, in particolare dai piani alti, sia in citta’ che a ridosso del vulcano, soprattutto a Torre del Greco. Moltissime le richieste di informazioni ai vigili del fuoco. In tilt il sito internet dell’Osservatorio Vesuviano ‘stressato’ dall’eccessivo numero di collegamenti.