Terremoto in Campania, altre scosse di assestamento: magnitudo 2.7 e 2.5

MeteoWeb

map_loc_tContinua a tremare la terra in Campania dopo la scossa più forte delle 18.08 che ha creato forte apprensione fra le popolazioni del centro-sud. Altre scosse minori poco fa: una di magnitudo 2.7 ed una di magnitudo 2.5, alle 19.11 e 19.16. L’epicentro sempre a cavallo fra Campania e Molise, fra le province di Campobasso e Caserta.