UNICEF: 3 bimbi maschi italiani su 10 sono obesi

MeteoWeb

OBESITA' BIMBI - CopiaL’obesita’ tra i bambini e i ragazzi italiani e’ piu’ diffusa tra i maschi, dove arriva al 30,1%, che tra le femmine, 23,6%. Inoltre e’ un fenomeno che colpisce soprattutto coloro che vivono al Sud (34,6% rispetto al 22,7 del Nord-Ovest, al 21,1% del Nord-Est, al 24,6% del Centro e al 31,1% delle isole). Per quanto riguarda il resto del mondo, a soffrirne sono ben 43 milioni di bimbi sotto i 5 anni. Lo dicono i dati dell’UNICEF nel rapporto ‘Bambini e adolescenti tra nutrizione e malnutrizione. Problemi vecchi e nuovi in Italia e nel mondo in via di sviluppo’, realizzata in collaborazione con l’Istat. Dalla panoramica che analizza gli stili di vita legati alla nutrizione, in Italia e nel Mondo, emerge che l’obesita’ e’ un problema che riguarda in particolare chi svolge poca attivita’ fisico-motoria, nonche’ chi vive in famiglie con livelli di istruzione dei genitori piu’ bassi e che ritengono le proprie risorse economiche scarse. A livello globale si stima che 43 milioni di bambini sotto i 5 anni sono sovrappeso, vale a dire il 7% di tutti i bambini in quella fascia di eta’. Ad esempio, in Indonesia, un bambino su tre sotto i 5 anni ha un ritardo della crescita moderato o grave (36%), mentre contemporaneamente un bambino su sette e’ sovrappeso (14%)