Allerta Meteo: venerdì un impetuoso scirocco farà schizzare i termometri fino a 20°C al centro/sud

/
MeteoWeb

01Una nuova heat wave, onda di calore, è attesa nei prossimi giorni sul bacino del Mediterraneo. La saccatura nord atlantica, ora attiva nel comparto occidentale europeo, alimenterà una circolazione depressionaria al suolo, per infiltrazioni di aria fredda nel settore caldo (onda di bjerknes) che si approfondirà notevolmente fino a raggiungere nella giornata di venerdì pressioni al suolo fino a 998hPa. Il forte calo di pressione atteso in breve tempo, contributo isallobarico, ed il gradiente di pressione che si verrà a creare venerdì richiameranno fortissime correnti di scirocco in tutto il centro sud Italia. Inoltre, complice il notevole affondo meridiano del getto polare, verrà ripescata dall’entroterra algerino e tunisino un imponente quantità di silt sahariano che verrà veicolata verso tutto il bacino del Mediterraneo.

02L’apice della nuova heat wave è atteso per la giornata di venerdì, alla quale si riferiscono le carte wrf4km, quando il minimo di bassa pressione avrà raggiunto la sua pressione minima e si sarà collocato (stando alle ultime elaborazioni modellistiche) tra le due isole maggiori. Dalle carte dei venti si evince un notevole rinforzo della ventilazione da scirocco con raffiche che sulla Sicilia settentrionale, la Calabria, coste campane, aree appenniniche meridionali e Gargano potrebbero raggiungere i 90km/h. Complici le isoterme a 850hPa fino a 13°C sul nord della Sicilia e la forte componente compressiva adiabatica (elevate velocità verticali positive a 700hPa) tipica delle onde di calore sub tropicali le temperature massime arriveranno fino a 20°C sulla Sicilia settentrionale, specie palermitano e messinese, la Campania e le coste abruzzesi e molisane.

Violente mareggiate interesseranno tutto il settore ionico in attesa del forte peggioramento che avverrà tra venerdì pomeriggio e sabato quando il fronte freddo associato al minimo depressionario innescherà forte attività temporalesca accompagnata da precipitazioni torrenziali. Per ulteriori dettagli vi richiamiamo ai prossimi aggiornamenti.