Maltempo Regno Unito: onde alte fino a 8,2 metri e venti fino a 130 km/h

Britain StormNel Regno Unito colpito dal maltempo si sono registrate onde alte fino a 8,2 metri, che si sono abbattute sulle coste sudoccidentali del Paese. Le onde sono state rilevate in particolare a Land’s End, punta a sudovest del Paese. Ad Aberystwyth in Galles sono state evacuate case lungo il mare, aziende e residenze studentesche a causa delle alte mareggiate che hanno colpito la costa. Il Met Office, ente per le previsioni meteorologiche del Paese, ha messo in guardia contro venti che soffieranno fino a 130 chilometri orari e onde eccezionalmente ampie lungo la costa del Galles, dell’Inghilterra sudoccidentale e dell’Irlanda del Nord. La tempesta è vagamente connessa con il sistema meteorologico che ha causato la tempesta invernale che ha colpito gli Stati Uniti, che ha portato ingenti precipitazioni nevose nel nordest degli USA e ha causato il ritardo di migliaia di voli. “Una corrente a getto molto potente ha contribuito a guidare molta bassa pressione attraverso il Regno Unito” ha spiegato il meteoreologo Charles Powell. L’agenzia ambientale ha emesso tre alte allerte per inondazioni per la contea di Dorset, che significa minaccia per vita e proprietà, mentre altri 300 avvisi meno gravi per inondazioni sono stati emessi nel Paese.