Nuova scossa di terremoto di magnitudo 4.6 a Cefalonia: ancora paura sull’isola greca

MeteoWeb

map_loc_tContinua a tremare la terra a Cefalonia, dopo la scossa principale di magnitudo 6.3 di Domenica scorsa. Alle 22:04 (ora italiana) un evento di magnitudo 4.6 è stato registrato dai sismografi locali ed avvertito dalla popolazione, che si appresta a trascorrere l’ennesima notte di paura. La replica ha avuto epicentro sull’isola ed epicentro a 20.0 chilometri di profondità.  Sull’isola si e’ fermato ieri notte anche il primo ministro Antonis Samaras nel suo viaggio di ritorno da Bruxelles per rendersi conto personalmente dei problemi causati dal sisma. “Ho voluto vedere da vicino le conseguenze del terremoto – ha detto Samaras -. Faremo una prima riunione e domani alla luce del sole vedremo meglio e potremo dire di piu’”.