Abusivismo edilizio, i geologi: “proporzioni tali che per qualcuno è normale”

MeteoWeb

Condono-edilizio-nel-Ddl-Semplificazioni“Nel nostro Paese l’abusivismo edilizio ha assunto proporzioni tali che in certe aree e’ persino percepito come ordinario, al punto che il reato non comporta neanche una riprovazione sociale”. Lo afferma Gian Vito Graziano, presidente del Consiglio nazionale dei geologi, commentando i dati diffusi ieri da Legambiente. “In questo contesto, nonostante gli effetti disastrosi dell’enorme consumo di suolo, nonostante il Paese si ritrovi in ginocchio ad ogni pioggia intensa- prosegue il geologo- nonostante i costi insostenibili della mancata prevenzione, ci sara’ sempre qualcuno che ogni tanto e in sordina proporra’ una nuova ennesima legge di condono edilizio”. E’, quindi, “paradossale che davanti ad un devastante dissesto idrogeologico, che ha portato un numero sempre maggiore di enti ed associazioni ad impegnarsi a favore di una seria politica di sviluppo del territorio, non si sono mai sopiti i sussulti di chi vorrebbe mortificare un gia’ labile sistema di regole”, conclude Graziano.