Allerta Meteo: mappe e previsioni dell’aeronautica militare per oggi e domani

/
MeteoWeb

1Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un flusso di correnti sud-occidentali apporta sul nostro paese aria temperata ed umida che determina condizioni di instabilita’ sulle regioni settentrionali e su parte di quelle centrali. Tempo previsto fino alle 24 di oggi Nord: cielo nuvoloso su tutto il settentrione, con piogge diffuse che potranno assumere anche carattere di rovescio o temporale sul Levante ligure e sul Friuli Venezia Giulia, pur tendendo contestualmente ad esaurirsi su Piemonte, Val d’Aosta e Ponente ligure gia’ nella mattinata e sulla pianura lombarda; le precipitazioni saranno persistenti e localmente intense sul Friuli Venezia Giulia e sull’alto Veneto; ampie schiarite in arrivo sulle regioni di nord-ovest verso sera; neve in area alpina a quote non inferiori a 1300-1500 metri; frequenti riduzioni di visibilita’ sul bacino del Po dopo il tramonto. Centro e Sardegna: nuvolosita’ irregolare sulla Sardegna, con isolate piogge o rovesci sul settore occidentale dell’isola dal tardo pomeriggio; molte nubi su Toscana, Umbria e Marche, con piogge da sparse a diffuse sulla Toscana e isolate sull’Umbria e sulle Marche; nel pomeriggio-sera possibilita’ di rovesci o temporali a tratti piu’ intensi sempre sulla Toscana; nuvolosita’ variabile sul Lazio, con nubi piu’ diffuse nella seconda parte del giorno, quando potranno arrivare anche delle isolate piogge; poche nubi infine sull’Abruzzo, salvo occasionali addensamenti piu’ compatti sui rilievi montuosi; possibili banchi di nebbia al primo mattino nelle vallate interne. Sud e Sicilia: nubi irregolari sul meridione, con annuvolamenti piu’ compatti sulle regioni del versante tirrenico ma con tendenza ad ampie aperture, che saranno pero’ nuovamente sostituite da diffuse velature nel corso del pomeriggio, ad iniziare dalla Sicilia e in successiva estensione a tutte le regioni; scarsa o del tutto assente la probabilita’ di pioggia. Temperature: minime in diminuzione sulla Sardegna, in aumento sul nord-est e sulle regioni centrali tirreniche e stazionarie infine sulle regioni di nord-ovest sul meridione, Sicilia compresa; massime in diminuzione sulla Sardegna e sulle regioni del versante tirrenico; senza variazioni di rilievo invece sempre le massime sul resto del territorio. Venti: moderati settentrionali sulle regioni di nord-ovest, con rinforzi anche sensibili sulla Liguria; deboli variabili sul resto del nord, ma con rinforzi da sud-est sulle coste dell’alto Adriatico; moderati meridionali al centro-sud e sulle isole maggiori, con rinforzi sulla Puglia e con tendenza a ruotare da nord-ovest rinforzando sulla Sardegna nella serata. Mari: molto mossi localmente agitati, con moto ondoso in aumento sul canale d’Otranto, sul mare e canale di Sardegna nella serata.

2Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani: Nord: cielo sereno sulle Alpi centro-occidentali, mentre sul settore alpino orientale persisteranno degli annuvolamenti che nelle prime ore del giorno potranno ancora essere associati a isolate precipitazioni, ancora nevose a quote oltre i 1300-1500 metri. Nubi basse diffuse in Pianura Padana, con nebbie a tratti altrettanto diffuse e con piogge, limitate pero’ alle prime ore del giorno, su Friuli-Venezia Giulia, coste venete e Emilia Romagna orientale. Nella serata nuovo aumento della nuvolosita’ sulle regioni di Nord-Ovest. Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile sulla Sardegna con occasionali rovesci soprattutto sui versanti occidentali dei rilievi montuosi dell’isola. Nubi piu’ diffuse e compatte sul Centro peninsulare, con piogge e rovesci sparsi specie su Toscana, alto Lazio e Umbria occidentale. Precipitazioni limitate ai rilievi appenninici invece sulle regioni del versante adriatico. Sud e Sicilia: molte nubi su tutto il Meridione, inizialmente in forma di velature e quindi per lo piu’ innocue, poi, dal primo pomeriggio, tendenti a divenire piu’ compatte e ad associarsi a precipitazioni che da deboli e isolate diverranno diffuse e piu’ consistenti nel tardo pomeriggio e nella serata, specie tra Sicilia, Campania e Puglia settentrionale. Temperature: minime e massime in generale diminuzione, con l’eccezione delle regioni di Nord-Ovest dove invece saranno stazionarie le minime e in aumento le massime. Venti: moderato maestrale su Sardegna e Sicilia. Moderato scirocco su Puglia e Calabria ionica. Deboli o localmente meridionali dai quadranti meridionali o occidentali sul resto del Paese. Mari: molto mossi o agitati il Mare e Canale di Sardegna. Mossi o molto mossi tutti gli altri mari, con moto ondoso in generale attenuazione nella seconda parte della giornata.