Allerta Meteo: tempesta di sabbia dal Sahara verso l’Italia, ancora super-caldo ma è arrivato il maltempo

/
MeteoWeb

01

Fa ancora caldo in tutt’Italia e soprattutto al centro/sud dove stamattina la colonnina di mercurio, per il 5° giorno consecutivo, ha già raggiunto valori tipicamente primaverili in moltissime località: +23°C a Palermo, +19°C a Napoli e Trapani, +18°C a Catania, Reggio Calabria e Agrigento, +17°C a Roma, Bari, Messina, Lecce, Latina, Ciampino e Fiumicino, +16°C a Brindisi, Olbia, Guidonia, Cagliari e Salerno, +15°C a Firenze, Pisa, Crotone, Arezzo, Grosseto, Termoli, Trieste, Taranto, Frosinone, Ragusa e Caltanissetta.
03Al nord, invece, sono in atto forti piogge e temporali che stanno trasportando al suolo molta sabbia presente nell’atmosfera, proveniente dal vicino deserto del Sahara (vedi la neve che si tinge di rosso sull’Appennino tosco/emiliano). Forti piogge stanno interessando in modo particolare il nord/est, con neve soltanto ad altissima quota, oltre i 2.700 metri. Grosso temporale anche tra Liguria e alta Toscana. Nelle prossime ore il maltempo si estenderà a tutt’Italia, con forti piogge tra domani e venerdì anche al centro/sud, precipitazioni accompagnate da ingenti quantità di sabbia rossa del Sahara. Una vera e propria “tempesta” di sabbia che interesserà tutto il Paese. Per monitorare la situazione in diretta potete scorrere le nostre news in tempo reale e le pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.