Artico: i mammiferi marini sono le sentinelle delle condizioni dell’ecosistema

MeteoWeb

NOAAUn nuovo studio del National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) negli States rivela che i mammiferi marini artici sono vere e proprie sentinelle della salute dell’ecosistema. Le risposte di questi animali alle forti riduzioni del ghiaccio marino stagionale, al riscaldamento delle temperature e all’aumento delle tempeste possono fornire indizi fondamentali su come l’ecosistema reagisce a questi driver fisici. In particolare, mammiferi come foche, trichechi e orsi polari. “I mammiferi marini possono fungere da sentinelle dell’ecosistema perche’ rispondono al cambiamento climatico attraverso variazioni nella distribuzione, nei tempi dei loro movimenti e nei siti scelti per nutrirsi”, ha spiegato Sue Moore, oceanografo del NOAA, al meeting annuale dell’American Association for the Advancement of Science a Chicago.”Questi mammiferi longevi riflettono anche le alterazioni dell’ecosistema nel corso del tempo, cambiando dieta, condizioni fisiche e salute”, ha concluso.