Etna, persiste l’emissione di cenere: decisa la chiusura dello spazio aereo

MeteoWeb

Etna01A causa del persistere dell’emissione di cenere lavica in atmosfera da parte dell’Etna, dello stato attuale dei venti e dell’evoluzione prevista, l’unita’ di crisi riunita’ dall’Enac ha stabilito la proroga della chiusura dei settori 1 e 2 dello spazio aereo della Sicilia orientale con nessuna limitazione al traffico fino alle 24:30. Successivamente e sino alle 9 di domattina, invece, l’intero spazio aereo della Sicilia Orientale restera’ chiuso.