Fiumicino sott’acqua: Sos dai residenti intrappolati

MeteoWeb

Maltempo/Centro Italia sott'acqua, Marino: "A Roma fenomeni eccezionali"Permangono l’emergenza e tante criticita’ sul territorio di Fiumicino, pesantemente colpito dalle conseguenze della ‘bomba d’acqua’ di venerdi’ notte scorsa. La ripresa della pioggia, seppure debole, non facilita affatto il drenaggio dell’acqua che tuttora invade decine di strade, abitazioni, terreni e campi agricoli. Assai gonfi i canali di bonifica che costituiscono un ulteriore elemento di preoccupazione per le zone di Isola Sacra, Maccarese, Le Vignole e Fregene, e che sono sotto sorveglianza cosi’ come l’Arrone e il Tevere. Alcune zone appaiono ormai come delle vere e proprie ‘risaie’. E’ ancora in corso, dalle 8, il sopralluogo del sindaco Esterino Montino nei punti piu’ critici, seguendo da vicino anche alcune operazioni della Protezione civile per mettere in azione pompe per svuotare l’acqua. Al termine, il primo cittadino presiedera’ una Giunta straordinaria sull’ emergenza per fare il punto generale della situazione e prendere ulteriori decisioni operative, verificando ad esempio anche la situazione delle scuole in vista dei prossimi giorni. Molti residenti, alle prese con i disagi, come ad esempio ad Isola Sacra, continuano a lanciare appelli, anche sui social network, per essere aiutati nelle loro abitazioni invase dall’acqua e dove, di fatto, sono ormai da tre giorni intrappolati.