La storia a lieto fine di Snuffles, il cucciolo di Pastore Belga con due nasi che commuove il mondo

MeteoWeb

SNUFFLES 2Snuffles, originariamente chiamato Diesel, è un simpatico cucciolo di Pastore Belga, ha 5 mesi, è affettuoso, giocherellone, adora chi si prende cura di lui ma purtroppo, a differenza del motore, stenta ad ingranare …e non per sua volontà! Il cucciolo, da tempo ospite del centro scozzese per animali “Dog’s Trust Rehoming Centre” di Uddingston, vicino Glasgow, è nato con una particolare malformazione fisica: secondo la veterinaria che lo ha avuto in cura, Angela Mc Allister, con all’attivo 20 anni di carriera e nessun caso del genere, sostiene che Snuffles ha un difetto congenito raro: il suo tartufo è diviso in due parti, con le narici completamente separate, che, a prima vista, lo fanno sembrare un cane con due nasi distinti. La divisione è interna, parte dal suo palato e non causa alcun problema di salute al cucciolo, che riesce a muovere i due lati del naso in modo del tutto autonomo.

SNUFFLES COPUn cane unico che, a causa della sua caratteristica “sui generis”, è stato restituito al rifugio da parte dei suoi adottanti per ben 4 volte, fino a che, i responsabili del centro, sono riusciti a far pubblicare un articolo sul Daily Mirror, facendo conoscere a tutti la storia di questo simpatico Pastore Belga discriminato, come spesso accade nel mondo dei più “evoluti” umani, solo per questa sua particolarità, non perché aggressivo o mal addestrato. La maggior parte dei visitatori del canile, non appena si avvicinavano per accarezzarlo, notando l’imperfezione, cambiavano subito obiettivo. Il centro, grazie all’articolo, è stato sommerso di chiamate e richieste di adozione e lo staff, dopo un’accurata selezione per garantire a Snuffles la felicità e l’amore che merita, ha individuato alcuni potenziali proprietari. Dalle ultime indiscrezioni, il cucciolo sta per iniziare la sua nuova vita e la prossima settimana sarà il nuovo membro di una famiglia di East Lothian, che ha un vasto spazio a disposizione in cui finalmente  potrà scorrazzare liberamente, lontano dai pregiudizi.