Maltempo a Cortina: casa a rischio crollo, evacuata disabile

MeteoWeb

1899917_711055535592331_1420574518_nA Cortina d’Ampezzo e’ stata evacuata un’abitazione, dove viveva una signora disabile, perche’ ritenuta a rischio crollo a causa della massa di neve che gravava sul tetto. L’intervento e’ iniziato con l’apertura di una strada nella colte di neve da parte degli alpini del 7/o Reggimento di stanza a Belluno. Poi hanno agito anche vigili del fuoco, polizia di Stato e Croce bianca – il tutto su iniziativa del Comune – dopo che era stato notato il pericolo di crollo di una tettoia carica di neve sotto la quale la donna avrebbe inavvertitamente potuto finire. Gli alpini hanno impiegato pale e un mezzo cingolato per liberare la via d’accesso. Successivamente hanno messo al sicuro l’automobile della signora, dotata di particolari strumentazioni che le consentivano la guida nonostante l’invalidita’ e, percio’, particolarmente importante per la sua proprietaria.