Maltempo, Calabria in ginocchio: centinaia di persone isolate e arrivano altre piogge…

MeteoWeb

Alluvione Sardegna 03Famiglie e paesi isolati, frane, vento forte e danni rilevanti lungo la costa a causa delle violente mareggiate. E’ questa la situazione che si registra in Calabria a causa dell’ondata di maltempo che imperversa da ieri. Le province piu’ colpite risultano quelle di Reggio Calabria, Vibo Valentia e Catanzaro, soprattutto per le aree lungo la fascia ionica. In provincia di Reggio sono due le famiglie isolate, una a Croce Valanidi, frazione di Reggio, dove sono caduti 115mm (a fronte dei 24mm nel centro cittadino), e l’altra tra Anoia e Cinquefrondi. Frane sono segnalate a Natile di Careri e Cinquefrondi, mentre e’ isolata una zona nel comune di Cosoleto. Alberi sradicati dal vento tra Palmi e Seminara, con diversi problemi per la circolazione stradale. Nella Prefettura di Reggio Calabria si e’ riunito il comitato tecnico, presieduto dal prefetto, per fare il punto sulla situazione delle emergenze soprattutto nell’area della Locride. Non va meglio in provincia di Vibo Valentia, dove la situazione piu’ critica riguarda il centro abitato di Arena interessato da una frana che sta mettendo a rischio alcune abitazioni e che ha, di fatto, isolato il paese. A Catanzaro i maggiori disagi si registrano nel capoluogo, dove sono diversi i punti di frana monitorati costantemente e che creano disagi alla circolazione. Notte da incubo quella trascorsa per i residenti nei pressi del lungomare di Catanzaro lido, chiuso gia’ da ieri. Le onde, infatti, hanno superato il muro che delimita la spiaggia dalla strada e ha inondato il lungomare. Il tutto accompagnato da un vento fortissimo. Le condizioni meteo continuano a preoccupare, in quanto pioverà ancora fino a domani, anche in modo intenso….